decrease default increase

tracheostomia nella SLA

 
  Allegato
Un nuovo studio appena pubblicato del Centro SLA di Palermo conferma che l'uso della tracheostomia è in crescita. La sopravvivenza dei pazienti tracheostomizzati è aumentata solo se l'intervento è praticato in soggetti relativamente giovani (meno di 60 anni). I pazienti più anziani non traggono alcun beneficio  dalla tracheostomia